Vai all'homepage IISCA Vai all'homepage

pon 2014-2020

Vecchi ordinamenti

 

Indirizzi della sezione "Ordinaria"

 

Il curriculum dell’Istituto d’arte di primo ordinamento è contraddistinto da un numero rilevante di ore riservate alle materie d’indirizzo (Disegno geometrico, Disegno dal vero, Plastica, Disegno professionale, Progettazione, Esercitazioni di Laboratorio, Tecnologia), al quale si unisce l’apporto di materie caratterizzanti (Storia dell’arte, Educazione visiva).
Il percorso di studi è finalizzato ad una salda preparazione nel fare artistico e artigianale che, coniugando progetto e realizzazione, porta ad eccellenti risultati in campo lavorativo.
È strutturato in un triennio a forte indirizzo professionale e in un biennio successivo di potenziamento delle discipline di base. Dopo il terzo anno si consegue la Licenza di Maestro d’arte, mentre al termine del biennio finale si consegue il Diploma di arte applicata, che consente l’accesso a qualsiasi corso di laurea o ai corsi superiori di specializzazione.

Con la riforma della scuola secondaria superiore, attiva dal 1 Settembre 2010, le due sezioni Ordinarie andranno ad esaurimento tra quattro anni.

 

banner legno e metalli

 

 

Indirizzi della sezione Sperimentale "Michelangelo"

 

Il percorso del Progetto"Michelangelo" (Liceo d'Arte) è contraddistinto da:
- attenzione per la problematicità del sapere e dei procedimenti operativi;
- interesse per le specificità artistico professionali delle realtà territoriali.
La problematicità del sapere e dei procedimenti operativi è concepita come conseguenza di arricchimenti ed affinamenti cognitivi in tutte le discipline di studio e trova ampi spazi formativi in virtù del ridisegno dell'area tecnica; quest'ultima è rivisitata nella prospettiva di una più aggiornata e consapevole progettualità artistica, anche in relazione alla realtà territoriale di appartenenza.
Il progetto prevede un percorso quinquennale strutturato in un biennio unico, seguito da un triennio di indirizzo al termine del quale si consegue il Diploma di Liceo Artistico.
Il triennio prevede tre aree di studi artistici: l'area compositiva, l'area della comunicazione visiva, l'area dei beni culturali. Ciascuna di tali aree prevede uno o più indirizzi.
Nel biennio sono presenti le discipline dell'area comune e quelle caratterizzanti alle quali aggiungono tre ore di Laboratorio che fungono da orientamento per la scelta dell'indirizzo.
Nel triennio le discipline di studio si collocano entro tre aree: Area di base, Area caratterizzante, Area di indirizzo. Le discipline dell'area di base e dell'area caratterizzante concorrono alla costituzione di una formazione culturale comune. Le discipline dell'area di indirizzo connotano le varie specificità artistico-professionali.

 

banner michelangelo

 

Cerca nel sito